a
d

WE ARE BRUNN

Let’s Work Together

Europa

Milano, 1 dic - “Assurdo che la Commissione Europea, come riportano molteplici fonti di stampa, arrivi a raccomandare agli Stati membri di non far celebrare servizi religiosi in vista delle prossime festività natalizie. Nutriamo grandi perplessità su questa proposta, non

Bruxelles, 27 nov - “La Ue faccia chiarezza sulla plastic tax, che penalizza le nostre aziende senza garantire un impatto efficace nella lotta all’inquinamento. Per rientrare della spesa del Piano di Ripresa tramite risorse proprie, le istituzioni Ue devono reperire

Bruxelles, 20 nov - "Gli aeroporti stanno attraversando una situazione di grave crisi causata non solo dall'epidemia e dalle sue conseguenze, ma anche dalle scelte sbagliate e poco lungimiranti dell'Ue e del Governo italiano, che si dimenticano di un settore

Ecco il testo della mia interrogazione. In attesa di risposte dall'Europa, l'Italia chiuda subito i porti!Arresto a Varese e possibili connessioni col terrorismo europeoNotizie di stampa riportano che un ceceno, arrestato per terrorismo a Varese il 13 novembre, fosse il

Busto Arsizio, 13 novembre 2020 – «Il pericolo islamista si nasconde in casa nostra, complice la politica dei porti aperti del governo giallorosso, che favorisce l’arrivo dei terroristi nascosti tra gli immigrati clandestini. Il falsario ceceno arrestato a Varese era

Gentile dottor Pellerin,da eurodeputata seguo sempre con attenzione le attività del mio territorio, e quindi mi permetto di rispondere alle sue giuste e condivisibili segnalazioni contenute nell’articolo “Le parole che non si dicono: Islam e Covid cinese”, in quanto riguardano direttamente alcune delle

Bruxelles, 26 ott - “L’Ue prenda provvedimenti contro il dittatore turco. Dopo gli inqualificabili insulti a Macron, la crescente escalation verbale di Erdogan nei confronti dell’Europa ha raggiunto livelli inaccettabili. Assurde e fuori luogo le affermazioni in cui paragona l’attuale

BUSTO ARSIZIO – Coprifuoco, «subito compensazioni economiche per le attività che subiranno gli effetti delle nuove restrizioni Covid. Il governo scarica sulle regioni e sui sindaci la responsabilità di scelte impopolari, ora non può tirarsi indietro». L’appello è di Isabella Tovaglieri, europarlamentare della Lega, che